REGOLAMENTO - xkite - centro kitesurf - Lago di Garda

Associazione Sportiva Dilettantistica
Vai ai contenuti

Menu principale:

REGOLAMENTO

LIFT
PRE-REQUISITI
Per partecipare all'attività "lift" è necessario:

1. essere associati a xkite a.s.d. o essere tesserati FIV presso altre società con certificato medico di idoneità all'attività sportiva non agonistica;
2. essere autonomi nella navigazione e conoscere i regolamenti per la pratica del kiteboard;
3. avere adeguata copertura assicurativa R.C. terzi e per propri infortuni valida per l'anno in corso;
4. avere adeguata e completa attrezzatura (vela gonfiabile con sistema di sicurezza efficiente, tavola, trapezio, muta, giubbetto di salvataggio personale);
5. avere un telefono cellulare resistente all'acqua o con custodia stagna con memorizzati i numeri da chiamare per il recupero o l'assistenza.

REGOLAMENTO

1. il lift consiste nel trasporto e nel successivo recupero dei soci e della loro attrezzatura nello specchio d'acqua preventivamente concordato, mediante idonee imbarcazioni a motore, per consentire la pratica sportiva del kiteboard; i soci che partecipano a questa attività devono quindi essere autonomi nelle manovre di preparazione dell'attrezzatura, nella navigazione, nelle procedure di rilancio del kite dall'acqua, nel saper raggiungere l'area concordata per il recupero.

2. le uscite "lift" di norma vengono effettuate la mattina, con ritrovo presso la sede nautica dalle ore 7.00 alle ore 08.00, oppure il pomeriggio, con ritrovo dalle ore 13.00 alle ore 13.30. L'orario effettivo dell'uscita sarà deciso, a discrezione dei conducenti delle imbarcazioni, in base alle condizioni meteo e all'intensità del vento. Qualora non fosse possibile effettuare il lift per le avverse condizioni meteo o per insufficienza di vento, l'uscita potrà essere recuperata in altra data.

3. Il lift viene considerato effettuato quando la persona scende in acqua dal mezzo di appoggio: spetta pertanto ad ogni socio, in base alla propria esperienza e alla propria preparazione fisica, alle condizioni meteo e all'attrezzatura utilizzata, decidere se scendere in acqua.

4. I soci che intendono effettuare un lift devono salire sul mezzo con il kite pronto all'uso: i cavi devono essere correttamente agganciati al kite e ben avvolti attorno al boma; i bladder laterali gonfiati (tranne kite con sistema one-pump), le pinnette e le streps della tavola fissate. Le operazioni di verifica dell'attrezzatura devono essere fatte a terra prima dell'uscita per evitare ritardi. Chi utilizza materiali forniti della scuola deve provvedere personalmente alla verifica dell'attrezzatura, e segnalare immediatamente in segreteria eventuali danneggiamenti, anomalie o malfunzionamenti.

5. Le singole uscite devono essere effettuate nell'assoluto rispetto delle norme vigenti del Codice di Navigazione e dei regolamenti locali.

6. La navigazione deve avvenire nello specchio d'acqua concordato con i conducenti delle imbarcazioni per favorire i recuperi ed eventuali soccorsi. Ricordiamo che è obbligatorio tenersi discosti dalle rotte dei mezzi che effettuano servizio pubblico e dalle aree riservate ad allenamenti e regate autorizzate dagli enti competenti.

7. I soci devono tenere il giubbetto di salvataggio sempre indossato.

8. I soci che effettuano i lift devono portare con sé un telefono cellulare munito di adeguata custodia stagna, da utilizzare in caso di necessità per comunicare con i conducenti delle imbarcazioni, per esempio per segnalare un problema o per chiedere di essere recuperati in un punto diverso da quello precedentemente concordato.

9. I conducenti delle imbarcazioni potranno recuperare i soci prima dell'orario stabilito e senza che questi ne abbiano segnalato la richiesta, in caso di allerta meteo, di eccessivo allontanamento del socio dall'area concordata, o qualora se ne ravvisasse l'opportunità per motivi di sicurezza. La decisione dei conducenti delle imbarcazioni è incontestabile e non da diritto al rimborso.

10. Chi utilizza attrezzatura fornita dalla scuola deve restituirla asciutta e in ordine. I kite devono essere riposti nella sacca asciutti, con i cavi in ordine, agganciati alla vela e ben avvolti al boma.

11. I conducenti delle imbarcazioni e l'associazione xkite declinano ogni e qualsiasi responsabilità che dovesse derivare per danni a persone, animali e/o cose sia a terra che in acqua in conseguenza della pratica dello sport del kiteboard da parte dei soci.

NUMERI DI TELEFONO DA MEMORIZZARE

Thomas +39 380 52 59 176             Giulia +39 338 82 87 886

Xkite - Associazione Sportiva Dilettantistica
email: info@xkite.it - tel +39 338 82 87 886
Torna ai contenuti | Torna al menu